Cerca
Close this search box.

OAK Newsletter piattaforma innovativa per invio di newsletter professionali

OAK Newsletter è la piattaforma innovativa e professionale per inviare email – news, frutto di anni di ricerca e sviluppo, che ti permette di inviare newsletter efficaci.

Per ottenere risultati concreti, occorre comunicare al meglio con i propri lead e i clienti. Una buona comunicazione con i Lead, crea fiducia nel brand e quindi li motiva a proseguire nel percorso e quindi possono trasformarsi in clienti. Una buona comunicazione con i clienti, crea relazioni di valore e quindi li fidelizza.

OAK Newsletter, perchè è speciale?

Abbiamo ascoltato le esigenze di tantissimi clienti che abbiamo seguito nei decenni, con le consulenze informatiche. OAK Newsletter, è speciale rispetto ad altri software newsletter, proprio perché nasce dalla volontà di trovare una soluzione concreta alle esigenze che abbiamo ascoltato attivamente.

Gran parte dei programmi per newsletter, sono nati negli Stati Uniti e, anche se diversi di loro sono degli ottimi software, non sono specifici per il mercato italiano che ha esigenze e un modo di fare business molto diverso da quello USA, oltre a normative più restringenti. OAK Newsletter nasce appositamente per le esigenze del mercato italiano ed è stata creata applicando l’innovazione digitale.

Quali sono le parti fondamentali di una piattaforma newsletter?

Un software per newsletter professionale deve essere composto da 4 elementi essenziali:

  • Newsletter design: ovvero un editor grafico, che sia molto semplice da utilizzare e che permetta di creare una grafica piacevole che invogli la lettura dell’email newsletter.
  • Infrastruttura di livello enterprise: il componente che fa la vera differenza fra un sistema base ed un sistema professionale, è quello che c’è dietro le quinte, ovvero l’infrastruttura. Un’infrastruttura altamente professionale e con i massimi livelli di sicurezza, garantisce tassi di recapitabilità vicini al 100%, ovvero tutte le mail inviate, arrivano nella posta in arrivo dei destinatari e quindi aumenta il tasso di apertura e lettura delle mail.
  • Segmentazione: affinché portino risultati, le comunicazioni che inviamo devono essere personalizzate per ogni singola persona. E’ fondamentale inviare la giusta comunicazione, nel momento migliore per ogni singola persona, sparare nel mucchio non porta a nulla. Per poter inviare comunicazioni di qualità bisogna suddividere tutti i nostri contatti, in gruppi omogenei (i segmenti) e poi, personalizzare ulteriormente la comunicazione.
  • Automazioni: quando si inviano newsletter, ci sono delle azioni, come ad esempio la creazione del template, che vanno fatte manualmente. Invece ci sono altre azioni, dove l’apporto umano non genera valore aggiunto e quindi è opportuno automatizzare i processi ripetitivi o a basso valore aggiunto, così i nostri collaboratori possono dedicare il tempo a progettare comunicazioni di qualità.


In OAK Newsletter, abbiamo studiato a fondo ciascun elemento, abbiamo applicato l’innovazione digitale e abbiamo sviluppato la miglior soluzione possibile per ogni modulino. Questo perché risultati concreti importanti si ottengono solamente dando attenzione ai dettagli e facendo innovazione.

OAK Newsletter - responsive newsletter

OAK Newsletter - Editor Drag and Drop semplificato

Editor grafico Drag and Drop per newsletter responsive

Crea facilmente e rapidamente bellissimi template newsletter:

  • Editor facilissimo da usare, non servono competenze informatiche.
  • Parti dalle centinaia di template newsletter gratuiti, creati dai nostri grafici e modificali in un istante.
  • Crea template completamente personalizzati che rispecchiano completamente il tuo Brand, scegli: layout, colori, font, etc
  • Puoi aggiungere: titoli con effetti grafici, blocchi di testo, immagini, video, pulsanti, icone social, etc.
  • Puoi inserire sezioni, dalla vasta galleria disponibile e modificarle rapidamente cambiando
  • Vedi in tempo reale l’anteprima della tua newsletter, su computer, smartphone, tablet…
  • Layout responsive, che si adatta automaticamente in base alla risoluzione del dispositivo

Segmentazione automatica dei tuoi contatti

Manda comunicazioni mirate e personalizzate:

  • Segmentazione automatica dei contatti, che si aggiorna in real-time.
  • Puoi segmentare i contatti in base a valori di campi personalizzati e sincronizzati con il CRM.
  • Puoi raggrupparli in base alle interazioni che hanno avuto con le tue precedenti mail.
  • Segmentazione avanzata dei contatti: puoi unire condizioni basate su valori dei campi, sommate a tipologie di interazioni avvenute.
  • Puoi creare infinite segmenti, da quelli macro fino a quelli focalizzati su target ben precisi
  • Controllo avanzato durante l’invio per evitare che un contatto presente in più segmenti o liste, riceva duplicati della stessa newsletter
OAK Newsletter - Segmentazione automatica dei contatti
OAK Newsletter - Automazioni e Drill Campaign

Automazioni e Drip Campaign

Automatizza i processi ripetitivi e crea percorsi personalizzati della Customer Journey:

  • Crea newsletter automatiche che vengono inviate al verificarsi di un evento.
  • Ci sono diversi trigger per far partire una campagna automatizzata: iscrizione ad una lista, aperta una determinata newsletter, giorno del compleanno, viene cliccato un link, etc…
  • Si possono creare automazioni avanzate.
  • Drip Campaign, ovvero la creazione di un intero percorso di comunicazioni automatizzate, dove le successive vengono inviate al verificarsi di determinate condizioni pre-impostate.
  • Statistiche avanzate dei risultati ottenuti
  • Integrato con Google Analitycs per analisi approfondite delle performance delle campagne e delle automazioni.

Statistiche avanzate

Monitora i risultati delle tue campagne newsletter e ottimizzale:

  • Prendi decisioni consapevoli, basate sull’analisi di molti KPI.
  • Statistiche avanzate su: quante campagne inviate, quante mail sono state aperte, quante lette, quanti e quali link sono stati cliccati, ci sono state disiscrizioni o mail che non sono attendibili, giorni e orari con maggiori interazioni, dispositivi usati, zone geografiche…
  • Mappa di calore visiva delle performance dei link
  • Puoi fare un’analisi approfondita di tutte le tue comunicazioni e, in base ai numeri e ai KPI, trovare spunti di miglioramento.
  • le statistiche sono stampabili in pdf, auto generanti.
OAK Newsletter - Statistiche avanzate

OAK Newsletter - altri plus inclusi

Abbiamo condensato tutte le richieste più frequenti che, negli anni, sono emerse dalle esigenze dei nostri clienti ed è stato sviluppato un sistema completo e altamente professionale ma, semplice da usare e soprattutto alla portata delle Micro e Piccole imprese italiane.

FAQ su sistemi di newsletter

Risposte ad alcune delle domande che spesso ci vengono poste:

Una newsletter è un tipo di comunicazione digitale inviata via email ad un gruppo di persone interessate a ricevere informazioni da un’organizzazione o un’azienda.

Può contenere notizie, aggiornamenti, offerte speciali, annunci di eventi o qualsiasi altra informazione rilevante per il destinatario.

Vengono spesso utilizzate come strumento di marketing per coinvolgere i clienti esistenti o per promuovere il proprio brand ad un pubblico interessato.

L’obiettivo principale è quello di creare un legame con i destinatari e di mantenere il loro interesse generale nel prodotto o servizio offerto.

Le news-letter possono essere inviate ad un pubblico di abbonati che si sono registrati volontariamente o a clienti esistenti ma, è importante rispettare le leggi sulla privacy e fornire un link di opt-out nel caso in cui il destinatario non voglia più ricevere le comunicazioni.

Per creare una newsletter, è necessario seguire alcune semplici linee guida. In primo luogo, è importante decidere il contenuto della newsletter e il suo obiettivo. Una volta decisi questi elementi, si dovrebbe creare un design accattivante e facile da leggere.

Le newsletter dovrebbero avere un formato coerente e includere immagini e testo. Includere un titolo e una call-to-action per ogni articolo può aiutare a catturare l’attenzione dei lettori e incoraggiarli a cliccare sui link.

Importante segmentare gli iscritti della newsletter a seconda delle aree di interesse o altri criteri e assicurarsi che il contenuto della newsletter sia rilevante per ciascun gruppo. In conclusione, inviare la newsletter con regolarità in base alle esigenze, del business o del brand.

La prima cosa da fare per scrivere una newsletter efficace è quella di definire l’obiettivo e il pubblico a cui si rivolge. In seguito, è importante scegliere una struttura adatta, che includa un’introduzione accattivante, un corpo che approfondisca il tema e un invito all’azione.

La scelta della grafica e delle immagini è anch’essa essenziale per rendere la newsletter più accattivante e leggibile. Inoltre, è importante curare la qualità dei contenuti e l’ortografia.

Tenere in considerazione l’invio periodico della newsletter e cercare sempre di rispettare le scelte del pubblico. Infine, inserire un link che permetta agli iscritti di cancellare la loro iscrizione in ogni newsletter è fondamentale per evitare di essere segnalati come spam.

Un servizio per inviare newsletter è uno strumento utilizzato dalle aziende e dagli organizzatori di eventi per creare e inviare e-mail informative o promozionali agli utenti che si sono registrati alla loro lista di contatti.

Questi servizi consentono di creare facilmente una newsletter, utilizzando modelli predefiniti o personalizzati, per comunicare notizie, offerte, promozioni o aggiornamenti ai propri contatti.

Oltre alla creazione e all’invio di newsletter, queste piattaforme offrono anche funzioni per gestire la lista di contatti, monitorare l’efficacia della propria campagna attraverso report dettagliati e migliorare l’interazione con i propri utenti attraverso strumenti di automazione del marketing.

L’obiettivo principale è quello di mantenere un rapporto di comunicazione costante e coinvolgente con i propri clienti o utenti abituali per promuovere la propria attività o evento.

Come per altri software, non esistono programmi migliori in assoluto. Il migliore programma per inviare newsletter è quello che rispecchia meglio le esigenze del tuo business e ti fa ottenere risultati concreti.

Detto ciò, ci sono delle caratteristiche di un sistema newsletter che lo rendono migliore, tipo usare un’infrastruttura professionale e con i massimi livelli di sicurezza che garantiscano un ottimo tasso di recapitabilità e protezione dei dati.

Oltre al punto precedente, un aspetto davvero importante da tenere in considerazione è quanto il sistema di newsletter si integra con gli altri software aziendali.

Infine va valutato il rapporto funzionalità costi, ovvero quante esigenze risolve il sistema di newsletter, quanto riesce ad automatizzare i processi di comunicazione e quindi quanti soldi permette di risparmiare, ottimizzando il tempo delle risorse umane.

Anche se viviamo in un’epoca sempre più digitalizzata, dove si stanno sviluppando mondi virtuali, le relazioni rivestono ancora una grande importanza. Inviare news periodiche è importante per diversi motivi.

Innanzitutto, permette di mantenere un costante contatto con la propria audience, che diventa così più fedele e informata sulle novità dell’azienda, del prodotto o del servizio offerto.

Inoltre, le news possono essere utilizzate per promuovere eventi, offerte o per rispondere alle domande più frequenti dei clienti, creando così un dialogo con la propria clientela.

Le email periodiche, purché inviate rispettando le persone, possono aiutare a stimolare le vendite e a far crescere il business, fornendo informazioni utili sulla qualità dei prodotti o sui servizi offerti.

Infine, la regolarità delle newsletter aiuta a mantenere una reputazione affidabile e professionale all’interno del mercato di riferimento.

In sintesi, le news periodiche sono uno strumento prezioso per rafforzare il rapporto con tutti i contatti e per aumentare le opportunità di business.